Perché non pubblichiamo spesso sul nostro blog?

Sono le 20.56. La cena è terminata da poco e, come consuetudine, sbircio tra i vari articoli postati in giornata sui canali social dei clienti. Capito sul nostro crearts.it, nella sezione blog. L’ultimo post ha data 3 febbraio. È stato pubblicato circa 40 giorni fa. È trascorso tanto tempo e mi rendo conto che tra i tanti lavori realizzati e in esecuzione Michelle (la nostra copy) non è riuscita a dedicarsi al blog di Crearts. Chi ci ha impegnato in questi due mesi?

Beh facile a dirsi. Per Tgroup abbiamo pianificato e gestito 2 Convention, 1 software web, la comunicazione digital e quella press nazionale. Abbiamo realizzato per GTP Courier la campagna “Spediamo Emozioni” dedicata al comparto Ho.Re.Ca. Abbiamo pubblicato il sito web della Fiorillo 1783 boutique di Milano, lavorato a quello della TN Service, comparto truck assistance della Mercedes Benz e a quello della Costruzioni Edil Metal, settore edilizio ed impiantistica industriale della FinFer SpA.

Abbiamo concepito per Zoomac la Campagna Adv “Animati dalla natura” realizzando solo pochi giorni fa il servizio fotografico e video. Continuiamo a seguire Business Support SpA di Milano e da pochi giorni stiamo sviluppando la nuova campagna press della One Transport e quella della Smyb di Salerno per il Fashion Service.

Ecco! Queste ed altre le aziende che ci impegnano ogni giorno e dalle quali riceviamo consensi positivi che ci gratificano dandoci la possibilità di lavorare con energia e passione. Pensare che lo scorso anno la Crearts era composta da 4 individui! Oggi in agenzia lavorano 8 persone, 8 professionisti del marketing, della comunicazione e dello sviluppo web. A questi si aggiungono 3 partner d’eccezione: Alessandro Lanciato per la fotografia, Dino Di Sarno per le riprese video e lo Studio Morsi per l’animazione e l’infografica video.

Approfitto di questo spazio che mi ospita per fare gli auguri a Luigi Mozzillo, Project Manager che da giusto un anno occupa in Crearts tale ruolo. Ringrazio Luigi per l’amicizia, Vincenzo per la disponibilità, Paolo per la perseveranza, Michele per la professionalità, Michelle per l’attitudine al lavoro, Tommaso per la comprensione e Michela per la pazienza e i caffè nei momenti di bisogno.

5 thoughts on “Perché non pubblichiamo spesso sul nostro blog?

  1. Grazie TheElenuccia. Ho saputo che il tuo Blog sta scassando (termine che utilizziamo noi del settore per definire un ranking alto del sito). Complimenti!

Comments are closed.