Il team si allarga: Ferdinando Lanzillo entra in Crearts

Della nostra agenzia avete conosciuti tutti: lo scorso anno abbiamo percorso il lavoro quotidiano di tutte le menti colorate o pragmatiche del nostro ufficio, ricordate?

Poi però succede che si cresce, come siamo cresciuti durante gli ultimi mesi, e c’è bisogno di teste e dita nuove. Con questo spirito, con una spiccata vocazione a rapportarsi col suo nuovo team e con un bagaglio di migliaia di righe di codice, da qualche settimana lavora con noi Ferdinando Lanzillo (ma chiamatelo Nando).

Nando è uno sviluppatore web, viene da variegate esperienze tra la Campania e gli UK e porta con se tanta voglia di mostrare e perfezionare le proprie competenze. E noi siamo fieri di fare strada insieme. Si alzino i cornetti, alla salute!

La prima impressione, il primo pensiero quando hai messo piede il primo giorno in Crearts: cosa hai pensato?

Non nascondo che ero molto in ansia prima di arrivare in Crearts, facevo mille pensieri su cosa mi aspettava, al riguardo dei miei colleghi, o su cosa pensassero di me.

Appena misi piede in Crearts tutte le mie paure andarono via. Ho ricevuto una grande accoglienza da parte di Vittorio e Luigi, ma soprattutto dai miei colleghi.

Insomma il mio primo pensiero è stato positivo, non potevo trovare di meglio, un ambiente giovanile, professionale e soprattutto con mille idee e voglia di fare.

La seconda impressione, quella alla fine del primo giorno di lavoro: cosa hai pensato?

Il primo giorno fu molto intenso ma allo stesso tempo piacevole e produttivo.

A fine del primo giorno di lavoro, avevo finalmente allontanato tutta l’ansia accumulata prima di iniziare, avevo già rotto il ghiaccio con i miei colleghi, sono stato davvero bene.

E cosa più importante avevo realizzato che finalmente avevo trovato un’azienda che ha come obiettivo finale la crescita collettiva e non del singolo.

Il tuo portato in Crearts: qual è la tua esperienza?

In Crearts oltre la mia esperienza lavorativa porto la mia voglia di fare e determinazione.

Ho un’esperienza di 3 anni come sviluppatore web, la mia ultima esperienza è stata in ambito e-commerce, lavorando principalmente con Magento e Zend Framework 2.

Ora che sei in Crearts, qual è la tua giornata tipo?

La mia giornata tipo in Crearts? Ancora non saprei definirla, ogni giorno è a sé.

Lavoro ai miei task, ascolto musica, e non manca mai una chiacchiera con i miei colleghi davanti ad un caffè.

Qual è il tuo segreto a lavoro?

Il mio segreto a lavoro è quello di mettere la mia passione in ciò che faccio, così da trasformare una giornata di lavoro in una giornata di piacere.

E cercare di stare sempre al passo con le nuove tecnologie, studiando e mettendo in pratica appena imparato a lavoro,

Ci consigli un libro?

Consiglio un libro che ho letto svariate volte e che tutt’oggi sbircio per dei consigli.
Sto parlando di un libro scritto da Jon Duckett intitolato JavaScript and JQuery: Interactive Front-End Web Development.

È un libro interamente scritto in lingua inglese, ed è molto utile per chi vuole intraprendere la strada di programmazione web, e approcciare con il linguaggio Javascript.

Qual è il miglior consiglio che hai ricevuto?

Il miglior consiglio ricevuto è quello di uscire fuori dagli schemi e seguire una giusta metodologia di lavoro, scrivendo un codice pulito e facilmente leggibile.

Qual è il miglior consiglio che daresti?

Per avere successo al lavoro non dipende essere il primo della classe o fare un figurone con il capo, ma dipende dalla capacità di saper collaborare con i colleghi ed essere un componente attivo del team di lavoro, così da spingere tutti per un obiettivo comune quello di migliorarsi e far crescere l’azienda.