È PNP la nuova sfida di Crearts

Un anonimo network nel mondo dei trasporti

Un’azienda che aveva bisogno di ridefinire la propria identità e renderla all’altezza dei rinnovati servizi.
PNP chiama Crearts per riqualificarsi come azienda di servizi che opera mediante un network di trasporti e logistica con le logiche di un consorzio.
Crearts risponde per sostenere le realtà più dinamiche del mondo dei trasporti o dotate di un potenziale che è una sfida su un terreno conosciuto da molto vicino.

La percezione del brand

Siamo partiti con un’ammissione di anonimato – rilevando che l’azienda in effetti non si caratterizza per un’identità nel panorama dei network – e risalendo al contrario ci siamo chiesti per percepire un brand cosa bisogna offrire oltre ad un servizio di qualità?

Percepire è un sentire che non si limita ai cinque sensi, è connotare (Vs denotare).
Percepire è quando ci predisponiamo per raccogliere le informazioni affacciandoci sul mondo esterno.

La risposta è piuttosto semplice – provare ad offrire un’emozione verso quel brand (ovviamente, il concetto di emozione va contestualizzato) – più complicato realizzarla.

Riuscire a rappresentare tante identità in un unico soggetto – il network – riuscire ad emergere con personalità, riuscire a rappresentare le competenze – di ogni singolo associato al network – come valore, assumendosi la sfida di far convivere la diversità, mettendole in relazione. Mettendosi in relazione.

Questo il concept ideato da Crearts che si proietta nella nuova idea di network tesa alla valorizzazione del singolo, in una rete ordinata e proattiva, dove il valore del contributo di tutti gli associati è proporzionalmente uguale per forma e contenuto.
Un concept racchiuso in una nuova identità visuale che mette insieme valori tangibili e intangibili per superare un’idea di network autoreferenziale, poco emozionale.
Per niente relazionale.

Se il concept è chiaro e ben definito e il visual lo racconta… sì, la strada è giusta

La pianificazione di un progetto di branding multicanale ha preso le mosse dalla realizzazione del logo. Abbiamo lavorato su lettering e payoff, rigenerando l’identità di PNP attraverso i valori di appartenenza e condivisione con l’obiettivo di far percepire l’idea di una nuova entità, dove ognuno è parte integrante del sistema PNP che, per funzionare, deve accettare connessioni e relazioni.
Vediamo un insieme formato da elementi aperti a condividere esperienze, idee e progetti che rafforzano la crescita del singolo.
Il logotipo PNP risulta visivamente e concettualmente identificabile nel design.
Il payoff fortemente evocativo.
Tutto il progetto “visuale” racconta che in PNP ognuno mantiene la propria identità e autonomia convivendo in uno spazio comune.

La stesura del piano di comunicazione, gli strumenti e i canali attivati – le pagine social Facebook, LinkedIn, Instagram – già anticipano i coefficienti visivi di qualcosa che si svelerà poco a poco.

Questo progetto è solo agli esordi.